FRANCESCA NOEMI LINARI

ATLETA

GINNASTICA ARTISTICA

DISCIPLINE

  • Ginnastica Artistica

RICHIESTA BUDGET

  • Post Social/Video: – Da 150 €

  • Evento di un giorno: – Da 300 € + Vitto e alloggio

  • Evento di due giorni: – Da 500 € + Vitto e alloggio

  • Campagna: – Da 1000 €

  • Sponsorizzazione da testimonial: – Da 1000 €

CONTATTA L’ATLETA

Post singoloVideoEventoCampagna SocialTestimonial

Francesca Noemi Linari è un atleta della nazionale di ginnastica artistica dal 2014 ad oggi (2020).

Nata nel 2001 a Scandiano, ha vissuto fino ai 12 anni con la famiglia a Roteglia, un paesino in provincia di Reggio Emilia.  A 8 anni ha iniziato a praticare ginnastica alla Panaro di Modena e a 12 si trasferisce a Brescia, lasciando famiglia, amici e affetti per studiare ed allenarsi presso l’accademia internazionale di Brescia.

Una volta conseguito il diploma di terza media ha continuato gli studi seguendo l’indirizzo scientifico fino alla maturità di quest’anno (2020). L’inizio degli studi universitari, ed il conseguente trasferimento a Milano, ha dato inizio ad un nuovo capitolo della sua vita, sia privata che sportiva. Ora infatti si allena all’accademia nazionale di Milano.

Francesca fa parte del progetto “road to Tokyo 2020” che è partito nel 2015.
Da questo progetto è scaturita la serie web “FATE”, trasmessa su Youtube, poi spostata sul sito della federazione di ginnastica artistica “VOLARE” e su DAZN. Da questo progetto è nato anche il libro “FATE” (Fabbri editori), basato proprio sulla web serie. 

PALMARES

  • 2019 – Campionato di Serie A di Squadra –  1° Classificate

  • 2018 – Campionato di Serie A di Squadra –  1° Classificate

  • 2018 – Campionato Italiano Individuale –  1° Classificata

  • 2018 – Giochi del Mediterraneo –  1° Classificata

  • 2018 – Campionato Europei Senior –  6° Classificata

  • 2017 – Campionato di Serie A di Squadra –  1 ° Classificate

  • 2016 – Campionato di Serie A di Squadra –  1° Classificate

  • 2016 – Campionato Italiano Individuale –  1° Classificata

DICONO DI FRANCESCA