CUNEO VOLLEY

SOCIETA’ SPORTIVA

PALLAVOLO

DISCIPLINE

  • Pallavolo

RICHIESTA BUDGET

  • Post: –  200 € (Post inizio partnership)

  • Video: –  250 € (Post inizio partnership)

  • Evento: – 3.000€ (Presenza di tutto il team) + Spese

CONTATTA L’ATLETA

Post singoloVideoEventoCampagna SocialTestimonial

Il Cuneo Volley viene costituito nel 2015, dopo la chiusura del Piemonte Volley, per dare un proseguo al forte movimento della pallavolo maschile cuneese. La ripartenza passò dalla prima squadra iscritta al campionato di serie B nazionale, con il mantenimento della categoria per tre stagioni, e l’eccellenza del settore giovanile che ha sempre contraddistinto il vivaio cuneese.

Nella stagione 2018/19 l’acquisizione dei diritti di Serie A2 dalla Polisportiva Campeginese e la conclusione al 9° posto nella regular season girone Blu, portò ai Play Off A2 Credem Banca che con l’uscita agli ottavi contro i Lupi Santa Croce, vide i cuneesi formare il neo nato Campionato di serie A3 Credem Banca. L’8 marzo 2020 andava in scena l’ultima partita della stagione 2019/20, disputata dai biancoblù in casa contro Civitanova, prima del lockdown nazionale. L’emergenza sanitaria ha quindi di fatto annullato il campionato, mai concluso.

Durante il periodo di stop Cuneo ha continuato a lavorare verso l’obiettivo di sempre, tornare ai massimi livelli con tenacia e ambizione. Il Club cuneese ha acquisito il titolo di Serie A2 da Calci, con un accordo che ha portato, oltre alla categoria, anche la partnership con il PEIMAR GROUP. Il 2021 vede la prima squadra ai vertici della classifica del campionato di A2 maschile, raggiungendo così il primo obiettivo stagionale, l’accesso alla Coppa Italia.

Il settore giovanile ripartirà a breve con il campionato di Serie C e si attendono i calendari per la decina di squadre di categoria, dall’Under 19 all’Under 11.

PALMARES

  • 2019/20 – Campionato Under 16 –  Campioni in carica

DICONO DI CUNEO VOLLEY

È con soddisfazione che rinnoviamo, anche per questa stagione, la collaborazione con il Cuneo Volley. Banca Alpi Marittime da alcuni anni ha deciso di essere la banca di riferimento per il mondo della pallavolo cuneese perché è uno sport legato al territorio che ha saputo muoversi con serietà e professionalità diventando un punto di riferimento e di valore assoluto. Questo sport incarna infatti molti dei valori in cui crediamo e su cui abbiamo da sempre costruito la nostra attività.

Giovanni Cappa, Presidente della Banca Alpi Marittime

Acqua S.Bernardo è felice di sostenere questa società che si è impegnata per riportare a Cuneo la serie A2, pur facendo dei sacrifici. Di questa realtà sposiamo i valori e per questo diamo volentieri i nostri colori e il nostro nome. Ci piacerebbe vedere quest’anno una vittoria sul campo, sarebbe il giusto riconoscimento per la storia della società: dopo anni di risultati incerti l’obiettivo è quello di combattere e lottare per una posizione che premi la storia di Cuneo. – Antonio Biella conclude – S.Bernardo ama le eccellenze, come dimostra anche la recente partnership stretta con Slow Food e Terra Madre, il Salone del Gusto. Crediamo fermamente che anche il Cuneo Volley sia un’eccellenza e ci attendiamo di vederlo presto in alto, nella posizioni che merita.

Antonio Biella, Direttore generale di Acqua S.Bernardo

È ormai consolidata la nostra vicinanza al Cuneo Volley, tutti e tre crediamo fortemente nel solido e ambizioso progetto della pallavolo cuneese. L’Agenzia Generali di Cuneo sarà vicina alla squadra che ha saputo dimostrare serietà e ambizione, dando rilievo alla città di Cuneo. Per noi è motivo di orgoglio che i ragazzi indossino il nostro marchio su tutto il territorio italiano.

Aurelio Cavallo, Claudio Parola e Luigi Lavigna, Agenzia Generali di Cuneo

E’ una grande soddisfazione per noi aver stretto questa alleanza. Con il Cuneo Volley si è subito instaurata una sintonia profonda, in primo luogo legata alla condivisione di valori e ambizioni comuni, che si sono trasformati in comunanza di progetti e future collaborazioni. Siamo orgogliosi di poter portare avanti il progetto del volley con questa squadra determinata e lungimirante, e di poter abbinare la green energy all’attività sportiva di primissimo piano. Un sentito ringraziamento va a Gabriele Costamagna, che ha condotto la trattativa in modo esemplare, generando questo enorme risultato.

Marco Casale, CEO Peimar Group